Premio Lettera Aperta Ai Vescovi Chiesa E Post Concilio: I Primi Strali Sulla Lettera Aperta Ai

Chiesa e post concilio: I primi strali sulla Lettera Aperta ai, Lettera aperta ai vescovi

Altre Gallerie Lettera Aperta Ai Vescovi

Lettera Aperta Ai Vescovi - Con l'aiuto della curiosità: il giornalista di prim'ordine che ha scritto lo splendido articolo è un membro del modo neocatecumenale ed è lo scrittore - ancora una volta in vatican insider - di tutti gli articoli che sono stati incensati circa questa setta e il suo lugubre esponenti (compreso il vescovo pedofilo neocatecumenal apuron).

Comunicato riguardante la lettera di un gruppo di teologi ai vescovi, con la quale accusano il superbo pontefice di eresia la lettera mostra un comprensibile indolenzimento massiccio nella chiesa per il magistero, per la condotta e per le autorità della chiesa di papa francesco. Ma la lettera deve essere in gran parte disapprovata per i seguenti motivi: 1. Accusare un papa di eresia è contrario all'onore dovuto dal cattolico al vicario di cristo e non capisce più che un papa non può essere un eretico, a causa di il fatto per ordine di cristo ha precisamente il rischio di confermare i fratelli nella via della religione a un aiuto unico dello spirito santo. Certamente, l'eresia è una proposta falsa in argomenti di fede. Di conseguenza l'impossibilità per un papa di cadere nell'eresia, a causa del fatto che cristo lo costituì proprio come uno sterminatore delle eresie. Nessuna persona all'interno della chiesa, come il papa, possiede il presente di discernere quei suggerimenti di satana e di dissiparli. Attesa di lettura:.

Il cardinale ciappi, teologo del papa, da pio xii a giovanni paolo ii (all'inizio del suo pontificato): "il segreto 1/3 dice che la splendida apostasia all'interno della chiesa inizia offevolta dal suo vertice. La legittima affermazione del nome di il gioco di la salette (1846): "la chiesa subirà un terribile disastro. Sarà eclissato. Roma (il vaticano) perderà la fede e diventerà la sede dell'anticristo “.

Dove sta andando la chiesa cattolica? La chiesa una santa è viva e immacolata nel suo compagno; tuttavia è forse parte di quello visto subire una "mutazione genetica" o è già avvenuto contro la nostra volontà e ne stiamo vedendo le conseguenze? Ci troviamo di fronte a "resistere" alla fedeltà. Se il tiratore pensa che stia impressionando una persona, accetto che sia vero con successo avrà la massima efficacia con gli esseri umani miopi. Tutti noi il ragionamento desidera argomenti, informazioni verificabili e codificabili, ora non pretesti o elementi ingannevoli. Uno storico della chiesa che non è un cortigiano si basa su questo ed è quello che conta. Il resto è comunicare di sagrestia che parte il tempo che scoprono. Quindi i venti intellettuali cattolici hanno fatto correttamente per sollevare il problema a causa del fatto che il problema esiste e la strada! Proprio qui non si tratta in realtà di coprire il contenuto perenne della tradizione con una nuova carta, tuttavia di convertire e ribaltare l'esperienza dello stile di vita stesso e questo non può essere completato da ogni persona, ora nemmeno un papa.